il Paese, “unito nel lutto e sostegno reciproco” nella lotta contro il coronavirus. Sono stati i sindaci italiani a proporre l’iniziativa, con la bandiera italiana a mezz’asta esposta su tutti gli edifici pubblici e loro con la fascia tricolore davanti ai municipi in silenzio, in segno di lutto per tutte le vittime della pandemia. e in segno di solidarietà per tutte le comunità che stanno pagando il prezzo più alto.

Ti potrebbe interessare anche

Esploratori della Memoria
AmbientARTE – Patrimonio culturale, storico e ambientale del nostro territorio
Samuele Andreoli Scipioni alla Finale Nazionale del Torneo Geometriko