Sabato 16 marzo alcuni studenti del nostro istituto si sono recati al Palazzo del Podestà della nostra città per incontrare il noto giornalista e scrittore italiano Paolo Borrometi. Il fine dell’incontro era presentare il suo nuovo libro ‘Un morto ogni tanto’. L’autore ha spiegato il perché del titolo del libro, soffermandosi sugli argomenti che il libro stesso trattava, sulle violenze e sui comportamenti che hanno spinto l’autore ad avere dapprima la scorta ed in seguito ad emigrare verso altre città. Il giornalista ha illustrato il perché di questi avvenimenti facendo riflettere tutti i presenti. L’incontro è volto al termine con domande proposte dal pubblico, che interessato al tema ne ha fatte svariate, alcune molto discorsive dal punto di vista delle risposte.
Tra foto e saluti l’iniziativa si è conclusa, lasciando gli studenti molto soddisfatti del modo in cui avevano trascorso il pomeriggio, sicuramente favorevoli a partecipare nuovamente ad iniziative di questo tipo.

Ti potrebbe interessare anche

Libertà di istruzione e sanzioni disciplinari
L’abstract della vita
Democrazia, feste e valori