Per un grande amico-maestro che se ne va

Penso a un caro amico, Direttore Generale, da invidiare da parte di chi non l’ha conosciuto. Michele De Gregorio è stato il mio grande Direttore, straordinariamente competente, e umanamente dotato di una sensibilità elevata. Ci siamo anche scontrati, ma sempre rispettati e io ho avuto, ascoltandolo, momenti di serenità intellettuali unici. Sapeva dire, conosceva, rispettava e era sensibile. Cose strane per questo mondo.

Mi ha più volte coinvolto nei suoi progetti, come le Marche Regione Laboratorio, apprezzati ovunque, in ogni Università e luogo di studi. I suoi interventi, che ho memorizzato puntigliosamente fra i miei migliori ricordi, erano testi unici di diritto amministrativo e costituzionale. Avrei tante storie da raccontare, ma sono quelle di due amici di scuola gelosi dei propri pensieri e giudizi che vanno rispettati. Magari mi mancherà la sua richiesta di carta filigranata, che appositamente gli cercavo e trovavo, mi mancheranno i suoi sermoni e terribilmente i suoi rimproveri. Mi mancherà soprattutto Michele, uomo di cultura senza limiti e rispettoso degli altri.

Grazie Direttore per la tua presenza nelle scuole delle Marche, credimi non sarai dimenticato.

Giancarlo Marcelli – Dirigente IIS Merloni Miliani Fabriano

Ti potrebbe interessare anche

Primo corso a Fabriano per Mastro Cartaio e Filigranista
Il Presidente Mattarella e i ringraziamenti per il dono delle filigrane (Stampa on-line quotidiana)
UN GENTILE RINGRAZIAMENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA