Azzolina: “Anche il mondo della scuola aderisce alla mobilitazione per il risparmio energetico”

Anche quest’anno il Ministero dell’Istruzione sostiene M’Illumino di Meno, la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili che si terrà venerdì prossimo, 6 marzo 2020.

“M’Illumino di Meno è un’occasione importante anche per le scuole – ha spiegato la Ministra Lucia Azzolina -. Per questo abbiamo inviato una circolare a tutti gli istituti scolastici per invitarli a dare il proprio contributo alla Giornata promuovendo iniziative didattiche. Nel tardo pomeriggio di venerdì spegneremo anche le luci al Ministero per fare la nostra parte e contribuire al messaggio di questa iniziativa”. La Ministra ha poi ricordato che “la sostenibilità ambientale sarà uno dei temi principali dell’Educazione civica che dal prossimo anno scolastico sarà insegnata in tutte le scuole. È necessario – ha concluso Azzolina – educare le nostre ragazze e i nostri ragazzi a un’etica della responsabilità”.

Il Ministero dell’Istruzione ha inviato una circolare a tutte le scuole invitando i docenti a rispondere all’appello di M’Illumino di Meno. Gli istituti potranno promuovere iniziative per sensibilizzare gli studenti sul tema dell’efficienza energetica, della salvaguardia dell’ambiente, degli stili di vita sostenibili. Venerdì pomeriggio a Viale Trastevere, a Roma, saranno spente le luci del Ministero tra le 18.30 e le 18.45. Un segno simbolico e concreto per questa Giornata.

M’Illumino di Meno è alla sua sedicesima edizione. Quest’anno l’iniziativa è dedicata ad incrementare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi con l’obiettivo di invertire il cambiamento climatico e frenare il riscaldamento globale.

Ti potrebbe interessare anche

Orario scolastico dal 28 settembre 2020
Indicazioni sull’orario scolastico
Orario scolastico dal 21 settembre 2020