Martedì 10 Aprile 2018 si è svolta la GARA A SQUADRE DEI GIOCHI DELLA MATEMATICA   organizzata dalla UNIBOCCONI DI MILANO.

Si tratta di una competizione giunta, oramai, alla 18°  edizione e che vede partecipare, ogni anno, centinaia di scuole sparse nel territorio nazionale.

È una tradizione che arriva a noi con una storia di quasi quattromila anni. Stiamo parlando dei divertimenti a carattere matematico e logico.
È una tradizione che ha potuto trasmettersi di generazione in generazione e di civiltà in civiltà grazie in primo luogo alle grandi menti scientifiche che per “rilassarsi”, ma anche per puro piacere, non hanno disdegnato di consacrare un po’ del loro tempo a quelle che alcuni possono considerare delle semplici “curiosità”. Nella biblioteca di Albert Einstein, per esempio, c’era tutto un settore dedicato alle opere di giochi matematici. (…) Lewis Carroll, Hamilton, Lagrange, Eulero, Cartesio, Pascal, Fermat, Cardano, Viéte, Fibonacci, Alcuino, Diofanto, Archimede, ecc.: per queste grandi menti i “passatempi matematici” non furono solo un momento di divertimento, ma anche una potente fonte di ispirazione.”

Michel Criton

La citazione è tratta dall’Introduzione al volume “Les jeux mathématiques”, edito in Francia nel 1977 dalla PUF. Il libro è stato tradotto nel 2005 da “Lettera Matematica PRISTEM” (n.54). Michel Criton, parigino, insegna in una scuola secondaria superiore. Ha alle spalle una lunga esperienza in campo didattico e formativo, proprio utilizzando lo strumento dei giochi matematici. Da molti anni dirige la “Fédération française des Jeux Mathématiques.

La Gara a Squadre, una delle tante iniziative di gara promosse dal centro PRISTEM della BOCCONI, è una gara riservata alle Scuole secondario di secondo grado che hanno partecipato ai “Giochi d’Autunno” o che hanno iscritto almeno 20 studenti ai “Campionati Internazionali di Giochi Matematici”.

La gara si svolge via INTERNET, secondo modalità e regolamento reperibili nel sito

http://matematica.unibocconi.it/giochi-matematici/giochi-squadre

da cui, un estratto:

“ La squadra è costituita da un numero qualsiasi di elementi. Il professore della scuola, che funge da punto di riferimento per l’organizzazione, può far parte a pieno titolo della squadra (insieme eventualmente ad altri colleghi).

Alle scuole prime classificate andranno i seguenti premi: 1° PC portatile; 2° videoproiettore; 3° stampante laser a colori; 4° tablet; 5° tablet. Un ulteriore premio speciale verrà assegnato alla squadra meglio classificata che nelle precedenti edizioni non era mai stata risultata fra le prime cinque.”

https://giochimatematici.unibocconi.it/index.php/gare/gara-a-squadre?button=truePer info riguardo a questa e ad altre manifestazioni relative ai GIOCHI DELLA MATEMATICA dell’ UNIBOCCONI:

http://matematica.unibocconi.it/giochi-matematici/giochi-squadre

https://giochimatematici.unibocconi.it/index.php/2-uncategorised/70-al-via-i-campionati-internazionali-di-giochi-matematici-2018

L’ I.T.I.S. MERLONI ha preso parte alle gara con la propria SQUADRA costituita da 20 alunni e 3 docenti ( prof. Monti Cristiano, prof.ssa Rocchegiani Katia, prof.ssa Reversi Lorella ). Referente della Squadra e coordinatrice del Progetto Giochi della Matematica : prof.ssa Reversi  Lorella. La prof. ssa Sgreccia Sara ha collaborato agli allenamenti condotti dai docenti suddetti.  La squadra si è impegnata, per due ore ( tale è la durata della gara ), nella risoluzione di 20 quesiti logico-matematici ed ha messo in atto tecniche di problem-solving, di decision-making, di concentrazione, di cooperazione e collaborazione, di ottimizzazione dei tempi e dei ruoli e le strategie tattiche di gioco elaborate e messe a punto durante gli allenamenti che hanno preceduto la gara, sotto la guida dei docenti. La squadra, costituita da un gruppo di studenti selezionati per molteplici qualità, tra cui competenze cognitive e comportamentali ( quali correttezza, serietà  ed affidabilità ) si è allenata con passione, interesse, dedizione, impegno, spirito di gruppo e di squadra, forte senso di appartenenza, con tanta voglia di mettersi in gioco e di accettare la sfida sì, ma anche di vincere.

I risultati ottenuti sono stati molto soddisfacenti : 18 quesiti giusti su 20, come si può vedere dalla classifica elaborata da una apposita giuria del CENTRO PRISTEM dell’ UNIBOCCONI, resa disponibile a partire da lunedì 16 Aprile nel sito.

Il confronto con eccellenze in tali tipi di giochi e competizioni è fonte di forti stimoli di alto livello culturale e di crescita individuale e collettiva per gli alunni ed occasione di evoluzione emotiva ed educativa nel percorso formativo degli stessi, in un clima di sana competizione che formi anche alla correttezza, alla consapevolezza, alla resilienza, all’accettazione, al rispetto ed all’ottimale utilizzo delle regole e dei regolamenti, finalità perseguite con perseveranza da molti anni attraverso il progetto GIOCHI MATEMATICI del nostro Istituto.

Ottimi gli obiettivi raggiunti dagli alunni partecipanti a livello di competenze di base ( gestione del tempo; prepararsi al cambiamento) e delle competenze relazionali ( lavoro di squadra e collaborazione; comunicazione e ascolto) e sentito da tutti è il desiderio di fare meglio negli anni a venire, facendo tesoro dei risultati di quest’anno e degli errori, da cui trarre sempre validi insegnamenti per il miglioramento. La squadra è già all’opera per il perfezionamento delle strategie. Appuntamento al prossimo anno.

La classifica :

https://giochimatematici.unibocconi.it/images/squadre/2018/ClassificaGaraaSquadre2018.pdf

L’albo d’oro ( il podio delle prime cinque squadre in classifica dal 2003 al 2016 ):

http://matematica.unibocconi.it/sites/default/files/Albo%20Gara%20a%20squadre_4.pdf

Gara a Squadre 2017, testi, punteggi, soluzioni, classifica e podio:

http://matematica.unibocconi.it/articoli/brescia-la-gara-squadre-2017

Gara a Squadre 2018, testi, punteggi, soluzioni, classifica e podio:

https://giochimatematici.unibocconi.it/index.php/gare/gara-a-squadre/extra-squadre/80-crema-vince-la-gara-a-squadre-2018

Ti potrebbe interessare anche

Orario di Ricevimento Docenti ITIS
Progetto “Conoscere la Borsa”
Orario Scolastico ITIS – 03 DICEMBRE 2018