studenti docenti e ata. Scrivendo auguri a tanti ho rischiato di trascurare quanti per anni intensi hanno dato valore alla mia vita professionale. Perdonatemi, ma è un pò la mia natura quella di trascurare involontariamente quelli che contano e fanno parte della propria  identità nel cercare lo sguardo degli altri, soprattutto se ti fanno arrabbiare. 

Non siete voi, anzi! Voi siete i miei studenti, tutti dalle prime alle quinte, almeno ancora per un pò!  Siete i giovani che devono far rinascere la comunità Fabrianese per le competenze che hanno acquisito o acquisiranno nei banchi della nostra scuola. Questo compito non ve lo posso assegnare io, ma solo suggerire e auspicare, perchè so quello che fanno quotidianamente per voi gli adulti della scuola. I docenti che si prodigano con dignità e competenza. Sono loro, cari ragazzi, il vostro vademecum di vita professionale, non dimenticatelo mai!. 

Loro rimarranno per sempre nella vostra memoria, nel bene e nel male, perchè vi hanno accompagnato nel percorso straordinario della conoscenza. Non trascurate il personale Amministrativo, tecnico e ausiliario, che non cito con i nomi per evitare l’errore  di trascurare i migliori. Pensate in questi giorni alle persone che vi aspettano in segreteria per suggerirvi e aiutarvi in ogni vostra difficoltà, pensate ai bravi tecnici e alle loro abilità operative delle quali si pregia la scuola, pensate in ultimo, ma non per ultimo, alle belle figure dei collaboratori che vi ascoltano fuori dall’aula, vi attendono all’ingresso, vi aiutano in ogni vostro bisogno. Questo è un pò il Natale vero della vita, quello che si ripete annualmente marcando ogni momento per affetto, stima, comprensione e cultura conquistata! Auguri di cuore a tutti e buon futuro, perchè sia libero dalla paura, dalla rabbia, ma ancorato alla felicità.

Giancarlo Marcelli ex Dirigente IIS Merloni Miliani

Ti potrebbe interessare anche

Affinché non accada MAI PIU’!
TV CENTRO MARCHE CON NOI PER IL PAPA
PER NOI… IL SORRISO DEL PAPA